5 motivi per cui dovresti passare subito a una pompa di calore

5 motivi per cui dovresti passare subito a una pompa di calore

Sei pronto per un cambiamento? Un sistema di riscaldamento efficiente riduce i costi e contribuisce a raggiungere un futuro a zero emissioni di CO2. Negli ultimi anni il sistema di riscaldamento a pompa di calore ha ottenuto sempre più consensi. Utenti privati e business hanno iniziato a sceglierlo grazie all'efficienza energetica che può offrire e alla capacità di ridurre i costi. Abbiamo selezionato cinque motivi che possono davvero fare la differenza, e convincerti che la pompa di calore è davvero una scelta da fare immediatamente.

Sei pronto per un cambiamento? Un sistema di riscaldamento efficiente riduce i costi e contribuisce a raggiungere un futuro a zero emissioni di CO2. Negli ultimi anni il sistema di riscaldamento a pompa di calore ha ottenuto sempre più consensi. Utenti privati e business hanno iniziato a sceglierlo grazie all'efficienza energetica che può offrire e alla capacità di ridurre i costi. Abbiamo selezionato cinque motivi che possono davvero fare la differenza, e convincerti che la pompa di calore è davvero una scelta da fare immediatamente.

Riduzione dei costi energetici

La ragione più comune è anche quella più immediata, soprattutto in questo periodo in cui le materie prime hanno raggiunto costi improponibili. L'installazione di una pompa di calore, soprattutto dei modelli aria-acqua, può portare ad un risparmio immediato notevole, che si può quantificare tra il 30% e il 50% della spesa annuale per riscaldamento e condizionamento. I modelli aria-acqua funzionano anche in modo efficiente a temperature basse fino a meno 20 gradi Celsius, e vengono sempre più utilizzati in combinazione con sistemi di riscaldamento centralizzati. Ciò non solo consente di risparmiare sui costi, ma contribuisce anche in modo significativo alla protezione dell'ambiente.

Efficienza energetica

A differenza dei tradizionali impianti di riscaldamento, le pompe di calore non producono gas di combustione che emettono particelle dannose nell'aria, ma sono alimentate da elettricità e dal calore ambientale. Gli apparecchi moderni sono particolarmente efficienti e possono produrre almeno tre volte l'energia che utilizzano. In conclusione, questa scelta porta ad un'importante riduzione nell'emissione dei gas serra, con un calo che inizia dalla mancata estrazione e raffinazione del combustibile fossile e si ripercuote su tutta la filiera.

Versatilità

Altro fattore a vantaggio della pompa di calore è dato dal fatto che in un unico sistema si ha sia una soluzione per il riscaldamento che per il raffreddamento offrendo un comfort completo per la casa tutto l'anno. Questo porta ad un'ulteriore ottimizzazione dei costi di acquisto e di mantenimento.

Incentivi statali

I temi ambientali e di risparmio energetico sono ormai quotidianamente all'ordine del giorno in Italia e in Europa. La necessità di affrancarsi da costose forniture estere e un'altrettanta impellente volontà di rientrare negli stringenti canoni ambientali spinge i governi ad agevolare soluzioni moderne ed efficienti, come quelle delle pompe di calore. Il costo di una pompa di calore, comprensiva di installazione, può variare in Italia tra gli 8.000 e i 15.000 euro. Come già indicato, questa spesa può venire velocemente ammortizzata dal risparmio in bolletta, senza considerare poi le agevolazioni statali (Ecobonus 65%).

Sistemi a lunga durata

Le pompe di calore hanno una manutenzione minima che le rende facili e sostenibili da mantenere. Nessun bisogno di pulire spesso i filtri, come avviene con la ventilazione forzata, e nemmeno la necessità di controlli invasivi e costosi come per le caldaie a gas. Inoltre, offrono un elevato comfort: sono in grado di regolare la temperatura dell’ambiente e di controllarla autonomamente. E ancora: i programmi sono personalizzabili e possono essere adattati alle tue esigenze. 

Cerchi una soluzione su misura per la tua casa e i tuoi consumi?